the next will be chemical

© Paolo Nobile • The Next Will Be Chemical

© Paolo Nobile • The Next Will Be Chemical

.

Lo scorso 13 Agosto sono venuto a conoscenza di un nuovo brano dei RadioheadHarry Patch (in memory of).

Il brano è stato scritto da Thom Yorke in memoria dell’ultimo soldato britannico sopravvissuto alla prima guerra mondiale, morto quest’anno all’età di 111 anni (sì, cento-undici). L’ultimo verso del brano recita “The next [war] will be chemical but they will never learn”. Ho pensato di appropriarmene per dare il titolo a un immagine che avevo in mente da tempo in relazione alla contaminazione dell’acqua.

Non so se la prossima guerra sarà chimica ma – di questo passo – certamente nei prossimi decenni l’inquinamento e la conseguente contaminazione delle falde acquifere e dei mari avrà l’effetto di una guerra (avrai forse seguito le notizie relative alle navi cariche di rifiuti tossici affondate nel mediterraneo, per citare la notizia più recente).

Qui sotto un paio di foto del set montato nel piccolo patio del mio studio e alcuni link per chi vuole approfondire l’argomento.

.

200926Sep_1006

200926Sep_1009

la Repubblica : Navi dei veleni, caccia a decine di relitti

Corriere della Sera : Dieci casse di esplosivo militare. Così ho affondato le navi dei veleni

Great Pacific Garbage Path

Oceanic Preservation Society

The Cove Movie

Global Post : The coming war for water

Waterlife NSB

Advertisements

About this entry